Azteca

CRN

Questo yacht da 72 metri è uno dei più grandi realizzati assieme a CRN. Azteca è stata costruita con delle linee esterne squadrate e con molta tecnologia. L'elegante razionale disegno dello scafo e delle sovrastrutture è enfatizzato dalle morbide linee dell'upper deck che rendono il disegno di Azteca piacevolmente distinguibile dagli altri mega yacht di pari rango. Nonostante le dimensioni, questo progetto ha infatti un'anima molto sportiva. L'elegante progetto degli interni è stato realizzato dallo studio Nuvolari e Lenard e comprende in linea generale 4 cabine ospiti, un'area armature, una cabina VIP nell'upper deck e 12 cabine equipaggio. Nei suoi grandi spazi il ponte sole può accomodare almeno 20 ospiti. Nel punto più largo della nave il ponte è di 13,5 metri, mentre la velocità di crociera è pari a 15,5 nodi. La cabina dell'armatore è collegata direttamente all'esterno da una porta che diventa un ampio terrazzino sul mare. I due bagni armatoriali sono impreziositi con intarsi in pietra in occhio di tigre per lui ed in madreperla per lei. Tale spazio include anche una sala di proiezione, ed una stanza massaggi. II ponte superiore include una cabina VIP con un'ampia vetrata che caratterizza anche le linee esterne dello yacht. Questo ponte è unito agli altri da uno spazioso ascensore panoramico in cristallo e marmo. Le essenze scelte dagli architetti per la realizzazione degli eleganti interni sono il Palissandro Rio, il Mogano ed il Noce.

 Apri scheda in PDF

 

Cliente

CRN

Cantiere

CRN - Ancona

Consegna

2010

Progetto

Studio Nuvolari & Lenard

Numero matricola

124